La colla spray: cos’è e utilizzi

Fin da bambini, uno dei prodotti maggiormente utilizzati sia per effettuare piccole riparazioni che realizzare degli oggetti con il fai da te è la colla. La prima esperienza da bambini è solitamente eseguita con la coccoina per passare poi alla colla stick molto utile per incollare sui quadernoni scolastici le schede che le insegnanti danno ai piccoli alunni. Ma in commercio esiste una grande varietà di prodotti per incollare e oggi parleremo di un prodotto innovativo e molto pratico: la colla spray.
Di seguito esamineremo le principali caratteristiche di questo collante, molto efficace e resistente che si presta ad essere utilizzato in diversi ambiti.

In cosa consiste la colla spray?

Come dice lo stesso nome, ci troviamo di fronte ad un prodotto che si trova sotto forma di bomboletta con erogatore spray che permette di distribuire la colla sulla superficie di proprio interesse in modo uniforme e senza sporcarsi. Questo particolare tipo di colla spray interagisce con i materiali su cui viene applicata immediatamente; si presenta sotto forma liquida e trasparente. Nel momento in cui viene spruzzata sulla superficie da incollare non è necessario utilizzare nessun pennello per stendere la colla sulla stessa; l’unico accorgimento che bisogna avere è quello di aerare bene il locale dove viene utilizzata per evitare di inalare i vapori. 

Quali sono i vantaggi derivanti dall’uso della colla spray?

Da quanto abbiamo esposto, appare ovvio che i vantaggi derivanti dall’uso di questo collante sono diversi. In primo luogo si tratta di una colla completamente trasparente e invisibile che assicura un lavoro perfetto senza che siano lasciate tracce di alcun tipo. L’applicazione, che inoltre risulta molto semplice e che permette di non sporcarsi, comporta anche che sia creata una pellicola molto sottile che fornisce anche maggiore protezione ai vari lavori che sono effettuati.
Infine, un aspetto che non deve essere trascurato è dato dal fatto che presenta anche una discreta economicità, soprattutto se il prodotto viene acquistato online in siti e-commerce che permettono di scegliere tra molti prodotti quello più adatto a soddisfare le tue esigenze.

Quali sono gli ambiti in cui può essere utilizzata?

Abbiamo visto che le principali caratteristiche della colla spray sono la resistenza e la sua capacità di non sporcare; tutto ciò comporta che gli ambiti di utilizzo siano moltissimi e sempre con risultati molto efficaci. In linea di massima la colla spray trova maggiore applicazione nei seguenti campi:

  • carta e cartone
  • tessuti
  • album
  • decorazione e lavori di precisione
  • carta su legno

Analizziamoli meglio nel dettaglio.

Uno dei principali campi di applicazione della colla spray è indubbiamente su carta e cartone in quanto su questo materiale si fissa benissimo e permette di realizzare diverse decorazioni di particolare effetto. Per assicurare un fissaggio molto resistente nel tempo, è sufficiente spruzzare la colla sul punto su cui deve avvenire la posa della carta e del cartone ed effettuare quindi un ulteriore spruzzo per rendere ancora più salda la presa. Sono soprattutto i più piccoli che possono utilizzare la colla spray su carta e cartone in modo da poter realizzare, come detto, delle belle decorazioni e dei collage molto divertenti.

La colla spray rappresenta una buona alternativa per incollare i tessuti. Prima però di utilizzarla, è opportuno precisare che i risultati saranno diversi a seconda del tessuto da trattare e ciò comporta che è necessario che si abbiano preventivamente chiare le idee sul risultato che si vuole ottenere tramite l’uso di questo collante. Una volta che si è usata la colla sul tessuto, la stessa potrà comunque essere rimossa utilizzando degli specifici detersivi. Gli utilizzi sui tessuti sono diversi e molteplici: ad esempio la colla può servire per bloccare delle cuciture, per fare confezioni o centrini, o anche delle piccole decorazioni. Per bloccare le cuciture o per rendere rigidi i tessuti, dopo aver agitato la bomboletta della bisogna spruzzare la colla sulla parte di tessuto interessata; a questo punto è necessario far asciugare la colla per circa 20 minuti e trascorso questo tempo, il tessuto sarà rigido e i lembi potranno essere lavorati in base alle necessità.

Un ulteriore uso della colla spray è nell’ambito degli album in quanto la stessa può essere usata qualora si abbia la necessità di fissare su un album fotografico un notevole numero di fotografie. La notevole praticità di uno spruzzo di colla permetterà di risparmiare tempo nel fissaggio delle foto, di ottenere un lavoro praticamente perfetto e allo stesso tempo pulito e soprattutto di non dover utilizzare più il nastro adesivo, che sicuramente non fornisce un buon effetto estetico sull’album.

Tutti coloro che devono effettuare lavori di precisione o comunque realizzare delle decorazioni su diversi tipi di materiale, trovano nella colla spray un ottimo supporto. Un esempio classico è quello di fissare il glitter su una superficie: in questo caso non sarà più necessario utilizzare il pennellino per stendere la colla in quanto sarà sufficiente un piccolo spruzzo per procedere poi all’applicazione del glitter che nel giro di pochi secondi sarà perfettamente aderente alla superficie. Molto utile anche per portare a termine diversi lavori di modellismo.

Infine trova buon utilizzo anche per fissare la carta sul legno, ad esempio se devono essere fissati dei disegni su pannello di compensato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *