Scaldarsi con caminetti al bioetanolo una scelta green, conveniente e di design

Decisamente belli esteticamente i caminetti al bioetanolo rappresentano una soluzione amica dell’ambiente ma soprattutto una scelta più economica, rispetto alle soluzioni tradizionali.

Poter rallegrare un ambiente con il caldo d’una fiamma vivace come quella del camino, regala un fascino inequivocabile all’ambiente casalingo.

Nel caso specifico, considerando la combustione che regala il bioetanolo, la soluzione è anche particolarmente conveniente in tema di consumi.

I caminetti al bioetanolo, dalle linee eleganti e di design, offrono un ampio margine di risparmio energetico, e riscaldano perfettamente la casa, incidendo in maniera minima sull’ambiente, viste le potenzialità ecologiche di cui godono.

Il bioetanolo altro non è che un etanolo naturale, che viene prodotto attraverso processi di fermentazione e distillazione delle biomasse di scarto, le stesse che provengono da produzioni industriali e agroalimentari oltre che dai rifiuti urbani solidi, ma anche da biomasse vegetali tipo 

cereali e vinacce.

I caminetti al bioetanolo semplici da utilizzare e facili da installare

Il funzionamento dei caminetti al bioetanolo è decisamente semplice.

Questa tipologia di camino inoltre rappresenta la soluzione meno dispendiosa per chi non ha una canna fumaria in casa, oppure non gode di un ambiente con lo spazio sufficiente per installare un camino a legna tradizionale.

Approfittando delle offerte per caminetti al bioetanolo si può risparmiare sui costi di acquisto e, in seguito, limitare quelli di alloggiamento, allaccio e utilizzo.

Il mercato online offre soluzioni interessanti, all’insegna della convenienza, ed una vasta gamma di soluzioni fra le quali scegliere quella che meglio si adatta al gusto personale e alle esigenze dell’abitazione.

Caminetti al bioetanolo, tante le soluzioni e i modelli disponibili in commercio

In tema di caminetti al bioetanolo il mercato offre diverse tipologie di modello dalle proposte a parete alle soluzioni ad incasso, agli articoli da fissare comodamente alle pareti con adeguati tasselli.

Se si opta per una soluzione muraria permanente, che necessita della creazione di una nicchia dove sistemare il caminetto, il vantaggio estetico è assicurato e il design risulta davvero esclusivo.

Le proposte in commercio si rivelano interessanti soprattutto se la scelta ricade sui biocamini da tavolo, piccoli caminetti al bioetanolo, autentici complementi d’arredo da collocarsi in bella vista sui ripiani dell’area living o addirittura in terrazza, per riscaldarsi nella stagione fredda.

Belli e di design i biocamini rivelano un’anima funzionale e decisamente versatile, per cui sono davvero tante le opportunità di utilizzo. I biocamini da pavimento ad esempio possono essere ricollocati facilmente, è infatti possibile spostarli da un ambiente all’altro senza alcun problema e soprattutto per trovare soluzioni efficienti e riscaldare la casa a dovere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.